Belfagor

Image of BelfagorNon potevo lasciare il libro sullo scaffale quando l’ho visto, è stato impossibile resistere.

Parimenti, la lettura è stata assolutamente piacevole, benché non sia affatto un appassionato di gialli o assimilati e sapessi bene da oltre trent’anni come sarebbe andato a finire.

Belfagor ovvero “Il fantasma del Louvre” è un classico per chi ha più o meno la mia età e non mi riferisco al libro, bensì allo sceneggiato con Julette Gréco di produzione francese trasmesso molte volte dalla RAI.

Anni fa Yamato Video aveva pubblicato il DVD dello sceneggiato, che avevo trovato ancora godibile nella sua versione integrale, con le scene che la censura bigotta RAI del periodo aveva tolto.

Il libro, pubblicato anch’esso da Yamato, permette di assaporare la versione originale da cui è stato tratto lo sceneggiato grazie ad una traduzione fatta di recente rispettosa però dello stile dell’epoca.

Vivamente consigliato a chi ha vissuto momenti di tensione con lo sceneggiato e vuole riassaporare l’atmosfera parigina degli anni ’20.

3 Replies to “Belfagor”

Leave a Reply