Via la gatta, balla i ratt

Piero Mazzarella Ieri sera ho visto Via la gatta, bala i ratt con Piero Mazzarella.

È stato Emiliano a segnalarmi questo spettacolo e gli sono estremamente grato per averlo fatto. Le due ore e mezza di spettacolo sono scivolate via come l’olio; Mazzarella ha retto bene il palco con interruzioni fuori copione in cui si è rivolto anche direttamente al pubblico.

Le risate sono ovviamente assicurate e copiose.

Conoscevo Mazzarella solamente come “volto noto”, probabilmente ho visto qualcosa di suo nelle TV private milanesi svariati anni fa. Sono stato molto contento di essere riuscito a vederlo dal vivo.

Grazie a Mazzarella e alla sua compagnia per la bella serata e grazie anche a Emiliano per avermi segnalato lo spettacolo!

2 Replies to “Via la gatta, balla i ratt”

  1. Fa parte della tradizione della mia città, è il massimo esponente del teatro dilettale milanese. L’ultimo rimasto tra l’altro. E da dicembre, quando metterà in scena l’ultima commedia, il teatro dialettale milanese sparirà. Un’ottimo motivo per vederlo e trattenerne nella memoria un pezzettino, un ricordo sempre vivido di una cosa BELLA che sta, purtroppo, per sparire…

  2. sono un attore della Compagnia del Maestro Mazzarella e a nome di tutti vi ringrazio per aver assistito allo spettacolo sperando di potervi annoverare anche tra gli spettatori del nostro prossimo lavoro, “Un Angelo in casa Brambilla”, dal 2 Dicembre sempre al San Babila!

Leave a Reply