Niente sesso: siamo Indiani

bing-uk-thHo sperimentato un curioso comportamento di Bing segnalato da Thomas Hawk (via Slashdot). Per l’esperimento ho utilizzato una macchina virtuale Windows XP USA con Internet Explorer 8 con cui non avevo mai visitato Bing.

Per comprendere le modalità del test va segnalato che Bing decide la posizione di un utente in base all’impostazione della lingua del browser (da non confondere con la lingua in cui il browser visualizza i menu e i messaggi).

Ho provato, innanzi tutto, a visitare Bing con le mie impostazioni standard, ovvero inglese del Regno Unito. La ricerca di «SEX» mostra un normale risultato di un motore generalista (prima immagine, clickare per ingrandire).

bing-inHo quindi impostato il linguaggio in hindi, ho riavviato Explorer, ho rivisitato Bing e ho effettuato la medesima ricerca (seconda immagine, clickare per ingrandire). Anziché i risultati visualizzati nell’esempio precedente è apparsa la scritta «sex खोज कामोत्तेजक सामग्री दिखा सकता है. परिणाम प्राप्त करने के लिए, अपनी खोज शर्तें बदलें.» che, grazie a Google, ho potuto tradurre in «Search can show sex erotic content. To achieve results, change your search terms.» La traduzione automatica italiana lasciava un po’ a desiderare, ecco perché ho riportato quella inglese.

Resta il dubbio del motivo per cui a chi si dichiara Inglese venga consentito di vedere i risultati di una ricerca, mentre a chi si dichiara Indiano questi risultati siano negati. Ironia della sorte, Carmella Bing è stata un’attrice porno, ma questi sono i rischi che si corrono scegliendo nomi brevi e facili da pronunciare per i propri prodotti.

Leave a Reply