The Tea House

teahouseA Londra a cavallo tra Covent Garden e Seven Dials al 15 di Neal Street si trova un piccolo gioiello per chi ama il te.

The Tea House ha sempre mantenuto un profilo discreto: nessuna insegna rutilante, locale piccolo e presenza online praticamente nulla. Ricordo che qualche anno fa chiesi ad un commesso se era possibile acquistare i loro te via Internet e la risposta fu “Mi dispiace molto, ma purtroppo la Signora non è interessata a questo genere di vendita”.

Chiunque sia questa Signora adesso sembra che abbia cambiato, finalmente, idea.

Se siete a Londra, il negozio vale veramente la pena anche solo di passarci davanti: usciti dalla stazione di Covent Garden della Piccadilly, il mercato è alla vostra destra, mentre Neal Street è la vietta alla vostra sinistra; il negozio si trova sulla sinistra dopo circa 50 metri. Se poi volete proseguire per Neal Street, una volta arrivati in fondo vi trovate davanti a Forbidden Planet.

Qui ho preso tanti anni fa il mio primo Chai Spice e il loro Gunpowder and Mint non teme rivali a nord del Mediterraneo. Ovviamente ci sono anche i classici, i te verdi, le infusioni e i te particolari.

Non mancano le teiere, le tazze, i contenitori e l’attrezzatura per preparare il te, incluse le bustine usa e getta che possono essere riempite con il te che si desidera.

La spedizione avviene in tempi ragionevolmente brevi; i sacchetti con i te e gli infusi vengono confezionati in una scatola di cartone riempita di patatine di polistirolo. I sacchetti di te o infusi particolarmente profumati (come il Gunpowder Mint) vengono rinchiusi a loro volta in sacchettini di plastica.

La scelta di infusi e oggettistica della Tea House è impressionante ed è una vera tentazione, limitata solamente dal budget e dal posto in valigia per il ritorno. L’apertura dello shop online ha tolto una di queste limitazioni.

2 Replies to “The Tea House”

  1. Fantastico! Vado sempre anche io alla tea house quando sono a Londra.. E di solito dovevo evitare di comperare tanta roba per via delle valige.
    Contento che abbiano aperto lo store online.
    🙂

    1. Il mio record personale in valigia e’ di un chilo e mezzo di te (tra Tea House e Whittard), fortuna che sono sacchetti piccoli e ci stanno negli anfratti della valigia.

Leave a Reply