Couscous mediterraneo

couscousUna delle millemila varianti di una preparazione fredda di couscous ispirata alle insalate fredde di farro o pasta.

È un piatto che, a differenza dell’insalata di pasta, dura qualche giorno e, anzi, è più buono dopo qualche ora dalla preparazione.

Dosi per 4-6 persone.

  • 150g di couscous a preparazione rapida;
  • 180g di pomodorini a grappolo;
  • 1 cipolla di Tropea o analoga da insalata;
  • 150g di mozzarella o feta o formaggio simile secondo il gusto;
  • una generosa manciata di olive nere taggiasche denocciolate, o analoghe secondo il gusto;
  • una manciata di capperi sotto sale;
  • 6-8 filetti di acciughe o alici sott’olio
  • 10-12 foglie di basilico fresco;
  • 10-12 foglie di menta fresca;
  • olio;
  • timo, origano o altre spezie essiccate secondo il gusto.

Mettere a bagno i capperi e cambiare l’acqua di tanto in tanto.

Portare a ebollizione un pentolino d’acqua, versare il couscous in un’insalatiera che resiste al calore e coprirlo con l’acqua. L’esatta quantità di acqua potrebbe essere indicata sulla confezione, ma per questa preparazione il couscous deve rimanere un po’ stopposo perché parte dell’acqua viene dai pomodori e un pochino dalla cipolla. Io copro interamente il couscous con l’acqua.

Mentre il couscous assorbe l’acqua affettare la cipolla in piccoli pezzi, metterla a bagno per qualche minuto e lasciarla scolare.

Rompere il blocco di couscous mescolando con una forchetta, aggiungere poco olio e mescolare di nuovo. Questo è un buon momento per aggiungere le spezie essiccate. Mescolare di nuovo; opzionalmente per velocizzare il raffreddamento porre un accumulatore di freddo sotto all’insalatiera.

Lavare i pomodori, tagliarli in piccoli pezzi, aggiungerli al couscous assieme alla cipolla e mescolare.

Tagliare il formaggio in piccoli pezzi e aggiungerli all’insalata.

Aggiungere le olive.

Battere a coltello i capperi, le foglie di menta e basilico e aggiungerli all’insalata.

Da ultimo aggiungere le acciughe battute.

Condire con una buona dose d’olio.

Non aggiungere sale: capperi e acciughe sono molto saporiti. Se risultasse troppo insipido al gusto, aggiungere il sale al momento di servire l’insalata.

Conservare l’insalata in frigorifero fino a poco prima di servirla.

Leave a Reply