Caparosalata di Sifnos

Caparosalata

La caparosalata è un piatto che si trova solamente a Sifnos, una bellissima isola delle Cicladi.

Si tratta di una preparazione il cui destino è quello di essere mangiata sul pane, meglio se abbrustolito tipo bruschetta.

Come la maggior parte dei piatti mediterranei, è fondamentale la qualità degli ingredienti, in particolare i capperi. A Sifnos usano essiccare i capperi, si possono usare capperi sotto sale, in quel caso devono essere dissalati molto bene per almeno un paio d’ore cambiando spesso l’acqua.

La preparazione è molto semplice.

Ingredienti:

  • 500g di cipolle
  • 200g di capperi
  • 100g di olio
  • mezzo bicchiere di aceto
  • due foglie di alloro

Tagliare le cipolle a fettine e disporle in una padella con l’olio. Abbondate di olio senza preoccupazione, se ne avanza potrebbe essere la base per il condimento della pasta.

Fate appassire le cipolle a fuoco moderato finché diventano morbide.

Aggiungete i capperi, le due foglie di alloro, un bicchiere d’acqua e l’aceto.

Continuate a cuocere a fuoco moderato finché non si è asciugata tutta l’acqua e resta solamente l’olio.

Disponete in una ciotola e lasciate raffreddare.

Si conserva benissimo in frigorifero per qualche giorno.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.