La lettura: Italia vs. mondo anglosassone

Ad ogni occasione possibile in Italia ci viene ricordato quanto poco leggiamo, quanto morente sia il mondo dell’editoria, quanto sarebbe bello che le cose fossero come all’estero, eccetera, eccetera, eccetera. Tralascio in questo delirio il mondo dei quotidiani, dei periodici e del giornalismo, su cui magari tornerò in un altro post, per concentrarmi sui libri,… Continue reading La lettura: Italia vs. mondo anglosassone

eNatale

Probabilmente l’eBook sarà una delle novità natalizie di quest’anno. Se così fosse, prepariamoci a (evitare di) leggere inutili articoli di presunti esperti che suggeriscono quale eBook regalare per Natale, come regalarlo, a chi regalarlo e a chi non regalarlo. I più astuti faranno notare che un eBook si può acquistare da casa anche un minuto… Continue reading eNatale

Published
Categorized as ebook

eBook, previsioni e fesserie

La mia posizione sui DRM l’ho più volte detta e ripetuta: sono contrario senza alcun appello. Questa tecnologia di protezione si basa sul fatto che un’operazione matematica sia lunga (mesi, anni) da eseguire se non si conoscono alcuni dati, ma il caso dell’HDCP dovrebbe insegnare qualcosa. Silvio ha chiarito molto bene quali siano i problemi… Continue reading eBook, previsioni e fesserie

Sony PRS-600

Secondo lettore di ebook, dopo la fine traumatica del precedente, il cui video è rimasto vittima dell’uso incauto del sottoscritto. Mi trovavo davanti alla scelta tra un Kindle e un altro lettore “neutro” dal punto di vista dei fornitori di contenuti. Il Kindle ha dalla sua la comoda possibilità di ricevere direttamente i contenuti senza… Continue reading Sony PRS-600

Gutenberg 2.0

Kindle sta per sbarcare da questa parte dello stagno, Sony pare creda davvero nei lettori di ebook e Barnes and Noble ha annunciato una sua versione di lettore. Potrebbero essere questi i segni che le pietre stanno veramente iniziando a rotolare? Gutenberg ha avuto successo non tanto per la bontà della tecnologia che utilizzava, quanto… Continue reading Gutenberg 2.0

Potete leggere questo articolo a voce alta

O potete anche farvelo leggere da un sintetizzatore vocale, o anche da un fine dicitore: io non mi sognerò certo di pensare che voi stiate violando qualche astrusa interpretazione delle leggi sul diritto d’autore. Come ho accennato nell’articolo di Fantascienza.com, l’annuncio della funzione text to speech del nuovo Kindle 2 di Amazon ha scatenato le… Continue reading Potete leggere questo articolo a voce alta

Formati

Perché gli episodi dei telefilm americani durano sempre circa 45 minuti? Perché molti libri hanno un numero di pagine simile tra loro? Perché non è stata inclusa un’altra canzone in un determinato CD? Sono tutte domande che, prima o poi, ci si pone e hanno tutte una risposta simile: per necessità di formato. I telefilm… Continue reading Formati

The Dark Screen

Ieri sono stato alla presentazione di The Dark Screen di Franco Pezzini e Angelica Tintori. Benché non sia una fan della letteratura horror o assimilata, Dracula mi piace. Il primo incontro con la storia di Stoker risale alla mia infanzia. Ricordo che da bambino, a casa malato, avevo seguito per radio sulla RAI (era prima… Continue reading The Dark Screen

Uova Fatali

La sera del 16 aprile 1928 Vladimir Ipat’evic Pérsikov, professore di zoologia della IV Università statale e Direttore dell’Istituto Zootecnico di Mosca, entrò nel suo studio annesso all’Istituto di via Herzen. Accese il globo smerigliato sospeso nel centro del soffitto e girò lo sguardo intorno. Come il principio della spaventevole catastrofe va ricercato appunto in… Continue reading Uova Fatali

Cybook firmware 1.2

Qualche giorno fa è stata rilasciata la versione 1.2 del firmware del Cybook Gen3. L’installazione, come le precedenti, è stata banale ed è stato sufficiente seguire le semplici indicazioni presenti sul sito. La prima novità da segnalare è senza dubbio la funzione di zoom per i file PDF, senza la quale era praticamente impossibile leggere… Continue reading Cybook firmware 1.2

Singularity Sky

The day war was declared, a rain of thelephones fell clattering to the clobblestones from the sky above Novy Petrograd. Inizia proprio con una pioggia di telefoni il bel romanzo di Charles Stross che ho appena finito di leggere. Stross è il solito vulcano di idee, riesce a rendere non noiosa una storia che, dopotutto,… Continue reading Singularity Sky

Little Brother

Little Brother di Cory Doctorow mi è piaciuto davvero molto. È la storia di un ragazzo hacker (nel senso originale del termine) di San Francisco. Un brutto giorno la sua città viene colpita da un atto terroristico molto sanguinoso; per varie ragioni il DHS lo considera coinvolto nell’attentato e per lui inizia una serie di… Continue reading Little Brother

Quaranta giorni dopo

È quello che gli ospiti dicono mentre ripartono in macchina che conta. Quaranta giorni dopo l’acquisto ho ricaricato per la prima volta le batterie del Cybook ed è ora di fare un piccolo report sull’oggetto. Sono stati quaranta giorni abbastanza movimentati, il Cybook mi ha seguito su quattro voli aerei nazionali senza creare problemi, a… Continue reading Quaranta giorni dopo

I, Robot (di Cory Doctorow)

I, Robot di Cory Doctorow è uno dei racconti disponibili gratuitamente che ho caricato sul mio Cybook che ho letto qualche giorno fa. Il racconto è notevole e dipinge una possibile evoluzione del sistema economico americano, in cui vincono le pressioni monopoliste di chi detiene la quota maggioritaria del mercato, che di fatto blocca il… Continue reading I, Robot (di Cory Doctorow)

Robot 54

Robot è diventato un gradevole appuntamento fisso, uno di quelli che ogni tanto ti fa pensare «ma quando esce il prossimo Robot?» L’appuntamento nell’appuntamento per me è l’editoriale di Vittorio: non c’è nulla da fare, ci potrebbe essere anche un inedito di $noto_autore, ma prima di tutti viene l’editoriale. Robot 54 mi è arrivato da… Continue reading Robot 54

Never Surrender Dreams

Se dovessi citare un vecchissimo quiz televisivo, direi che ho spaccato il 15. Qualche impressione dopo aver terminato la lettura di tutti i tomi riprodotti a lato. La prima e più viscerale è WOW! (da tradurre nell’esclamazione che preferite del vostro vernacolo locale). Questi volumi sono unici perché è unica l’impresa di Straczynski, il cui… Continue reading Never Surrender Dreams

After the Siege

Ieri sera ho letto After the Siege di Cory Doctorow, vincitore nel 2008 del Locus Award for Best Novella. Il racconto è una rivisitazione fantascientifica romanzata dell’assedio di San Pietroburgo/Leningrado così come l’autore l’ha sentito dal racconto della madre, la quale ha vissuto l’assedio in prima persona da bambina. Il racconto è crudo, come si… Continue reading After the Siege